Introduzione

Le newsletter dedicate al Black Friday sono ormai diventate una consuetudine anche in Italia, sebbene le origini di questa particolare giornata dedicata allo shopping siano statunitensi.

Il Black Friday coincide con la giornata successiva alla Festa del Ringraziamento, che negli Stati Uniti viene celebrata il quarto giovedì del mese di novembre.
Tradizionalmente, a partire dal venerdì seguente ha ufficialmente inizio la stagione delle spese natalizie e, in concomitanza con il Black Friday, ormai in molti paesi del mondo, negozianti e attività commerciali di ogni tipologia non perdono l'occasione di solleticare l'interesse dei consumatori, con il lancio di nuovi prodotti oppure con la proposta di offerte speciali.

Negozi tradizionali ed e-commerce possono avvantaggiarsi di questo particolare periodo dell'anno, in cui anche in Italia, ha inizio il periodo delle festività natalizie, per promuovere i propri articoli ed incrementare le vendite suggerendo gli acquisti migliori attraverso l'invio di una newsletter per il Black Friday.

Con OpenDEM puoi creare newsletter graficamente accattivanti ed inviare email promozionali a qualunque numero di destinatari, con piano di abbonamento a partire da euro 49,00 + IVA. Contatta il nostro Servizio Clienti e attiva subito il tuo account!

 

Quali attività possono sfruttare l'invio di una newsletter per il Black Friday

Dai negozi di abbigliamento a quelli di articoli per la casa, dagli e-commerce di gioielli a quelli di integratori sportivi: punti vendita tradizionali e store online attivi in qualunque settore merceologico possono sfruttare l'occasione rappresentata dal Black Friday per richiamare l'attenzione dei clienti, segnalando promozioni, offrendo codici sconto da applicare su una spesa minima oppure mettendo in risalto i migliori affari del momento.

Nel corso degli anni, il Black Friday è divenuto sinonimo di occasioni da non perdere e sempre più consumatori associano questa giornata ad un buon momento per concludere acquisti vantaggiosi o per approfittare di offerte lampo irripetibili.
Così, anche le attività che non vendono beni, ma servizi, possono sfruttare il “Venerdì Nero” per proporre sconti o promozioni: dai ristoranti alle agenzie di viaggio, una newsletter a tema “Black Friday” può essere la soluzione vincente per attirare l'attenzione dei destinatari ed incrementare le prenotazioni.

 

A chi si rivolge la newsletter per il Black Friday

La newsletter del Black Friday può essere tranquillamente rivolta a tutto il proprio pubblico.
Nel caso in cui si avesse intenzione di proporre offerte mirate a specifiche fasce di consumatori, ad esempio solo quelli di genere femminile oppure maschile, oppure solo quelli appartenenti ad uno specifico range di età, è sufficiente segmentare in modo opportuno le liste di contatti. Con OpenDEM, questa complessa attività diventa questione di pochi click: al momento dell'import dei destinatari, occorre solo creare tante nuove voci quante sono le informazioni aggiuntive di cui si dispone (genere, età, ecc.) e compilare il file .CSV predefinito proposto dalla piattaforma. Al termine dell'importazione, sfruttando la funzione “filtro”, sarà possibile isolare con precisione quei contatti che rispecchiano le caratteristiche desiderate.

In occasione del Black Friday, può rivelarsi vantaggioso sorprendere i clienti più affezionati con sconti speciali ad hoc, inviando una newsletter speciale solo a quei destinatari che in genere dimostrano interesse nei confronti dei contenuti proposti, creando una lista dei contatti che cliccano sui link delle newsletter.

 

Come rendere efficace la newsletter per il Black Friday

Come tutte le newsletter, anche quella per il Black Friday deve in primis riuscire a catturare l'attenzione dei destinatari ed indurli ad aprire il messaggio.
Il consiglio è quello di fare molta attenzione alla scelta del nome del mittente, che deve essere quanto più possibile riconoscibile e, possibilmente, mantenuto per tutta la durata della campagna di email marketing.
Fondamentale anche ideare un oggetto simpatico, accattivante, capace di stuzzicare l'attenzione degli utenti e, al tempo stesso, breve e chiaro.

Tra i titoli migliori per incrementare il tasso di apertura della newsletter per il Black Friday c'è il ricorso a formule che suggeriscono un senso di urgenza nel destinatario:

“Black Friday: scopri le nostre offerte valide solo per oggi!”

Una soluzione alternativa è quella di creare curiosità nel lettore:

“Il Black Friday ha mandato in tilt il nostro catalogo: sconti pazzi!”

Naturalmente, è importante che il tono scelto per l'oggetto sia sempre in linea con le stile del proprio brand e con la tipologia di pubblico al quale ci si rivolge.

Chi consulta una newsletter dedicata al Black Friday si attende la segnalazione di prodotti in offerta, codici sconto ed altri vantaggi immediati, per cui è bene non tradire le aspettative dei destinatari con contenuti non attinenti.
Per aggiungere contenuti interessanti al proprio messaggio, si può inserire qualche piccolo spunto storico sulle origini di questa particolare giornata, come:

“È incerto se il termine Black Friday derivi dall'intenso traffico che, come da tradizione, in questa giornata invade il centro delle città statunitensi o se invece si riferisca ai libri contabili dei commercianti, che dal rosso delle uscite in questo periodo tornano al nero delle entrate: quel che è certo è che abbiamo in serbo per te delle occasioni che non puoi assolutamente lasciarti sfuggire:...”

Ampio spazio deve essere dedicato ai link che puntano alle schede prodotto degli articoli selezionati nel caso degli e-commerce, oppure all'entità degli sconti proposti per gli acquisti in negozio nel caso dei punti vendita fisici.

 

La scelta della grafica

Il nero è per ovvie ragioni il colore associato al Black Friday e renderlo la tonalità dominante nella scelta delle foto e degli altri elementi grafici presenti nella newsletter è un ottimo modo per aumentare il richiamo alla particolare giornata alla quale è dedicata la newsletter.

Creare un messaggio graficamente accattivante con OpenDEM è molto semplice: a partire da uno dei template predefiniti, è possibile personalizzare la newsletter inserendo immagini, bottoni, link e testi a proprio piacimento. In più, su richiesta, il reparto grafico di OpenDEM può realizzare banner, immagini ed interi template professionali, assicurando un risultato impeccabile.

 

Gli errori da evitare con le newsletter per il Black Friday

Per sfruttare tutto il potenziale commerciale del Black Friday, il tempismo è l'elemento più importante. Occorre progettare il messaggio e programmare l'invio della newsletter con il giusto anticipo, per accertarsi che tutti i destinatari ricevano l'email promozionale entro le 24 ore della giornata, che coincide, ogni anno, con il quarto venerdì di novembre.