Introduzione

L'Email Marketing rappresenta un'occasione di business ormai irrinunciabile per imprese, progetti e iniziative di qualunque dimensione e l'offerta di soluzioni e sistemi pensati appositamente per la gestione delle campagne DEM è sempre più vasta.

Riuscire ad orientarsi tra le tante proposte presenti online non è facile, specie quando ci si approccia al mondo del marketing via posta elettronica per la prima volta.

Eppure, ricorrere ad un servizio di qualità pensato appositamente per l'Email Marketing è fondamentale se si desidera ottenere buoni risultati con l'invio delle newsletter, indipendentemente dall'obiettivo prefissato.

Un buon servizio di mailing deve:

  • permettere di amministrare con semplicità le liste contenenti gli indirizzi di posta elettronica dei contatti;
  • offrire strumenti professionali per la creazione e l'impaginazione dei messaggi;
  • garantire un tasso di consegna elevato e tempi di invio delle email contenuti;
  • assicurare che le newsletter riescano a superare i filtri antispam dei client utilizzati dai destinatari;
  • fornire dati e statistiche utili per conoscere l'esatto numero di utenti che hanno aperto e consultato i messaggi, cliccato sui link proposti o chiesto di non ricevere più le newsletter.

Sono dunque molti gli aspetti da valutare per la scelta di un mailer adeguato alle proprie esigenze.

Una delle scelte fondamentali da effettuare è quella tra:

  • software da installare in locale, ovvero sul proprio computer;
  • servizi web based, ovvero applicazioni online utilizzabili tramite un qualunque web browser.

È interessante mettere a confronto queste soluzioni, analizzarne i pro e i contro e stabilire le casistiche nelle quali risulta essere preferibile un sistema piuttosto che l'altro.

 

I vantaggi dei mailer web based

I sistemi per la gestione delle campagne DEM web based sono applicazioni che gli utenti possono utilizzare collegandosi alla rete e accedendo a specifici portali, come nel caso di OpenDEM.

Questa soluzione, non comportando la necessità di installare un programma direttamente sul proprio computer, permette di lavorare alle campagne newsletter anche quando ci si trova lontani dall'ufficio o dal terminale solitamente utilizzato e offre la possibilità di dare inizio all'invio di un messaggio oppure di monitorarne le statistiche di consegna davvero in qualunque momento, anche sfruttando la possibilità di connettersi alla rete e navigare online da smartphone e tablet.

Il ricorso ad un sistema interamente web based come OpenDEM permette di evitare i problemi di compatibilità in cui spesso si incorre nel caso dei programmi, spesso disponibili solo per alcuni sistemi operativi.

Gli eventuali aggiornamenti delle funzioni della piattaforma non sono mai a carico dei singoli utenti, ma avvengono in maniera centralizzata, senza alcun disagio per i fruitori del servizio.

Per accedere alle funzioni di un mailer online occorre essere in possesso esclusivamente dello username e della password dell'utenza con cui si è registrati al servizio. Di conseguenza, il lavoro può essere gestito da più persone, anche fisicamente distanti tra loro, senza la necessità di condividere lo stesso terminale o autorizzazioni particolari per utilizzare il medesimo software.

Per gestire le liste, comporre i messaggi e programmarne l'invio è necessario essere connessi alla rete, ma una volta confermato l'inoltro di una newsletter si può tranquillamente effettuare il logout e lasciare che il sistema gestisca da solo la coda dei messaggi da inviare.

In generale, il costo dell'abbonamento ad un servizio di mailing online risulta essere molto contenuto, specie se confrontato con quello dell'acquisto della licenza di utilizzo di un programma.

I sistemi come OpenDEM non pongono limiti alle dimensioni delle campagne, al numero delle newsletter spedite settimanalmente o a quello dei contatti presenti nelle mailing list e, di conseguenza, si adattano a progetti di qualunque tipologia e dimensione.

 

I vantaggi dei programmi invio newsletter

I software per l'invio delle newsletter garantiscono, in generale, una maggiore fluidità nel corso del loro utilizzo rispetto alle applicazioni online, evitando tutti quegli inconvenienti che possono derivare da una connessione di rete poco stabile o con un'ampiezza di banda molto ridotta.

I migliori programmi di questa tipologia offrono un ventaglio di funzioni piuttosto ampio, tuttavia l'acquisto delle versioni “pro” (ovvero professionali) presenta costi spesso eccessivi per chi desidera gestire campagne di Email Marketing di portata contenuta.

L'utilizzo di un programma per la gestione delle campagne DEM implica il ricorso ad un computer in grado di soddisfare i requisiti hardware richiesti dal programma in questione. In più, in questo caso è l'utente a doversi sobbarcare le eventuali operazioni di configurazione del sistema.

Le liste di contatti e tutte le newsletter, sia quelle già inviate che da inviare, sono ospitate nel terminale dell'utente che utilizza il programma. Da un lato, questo tipo di soluzione garantisce una maggiore protezione della privacy delle informazioni in proprio possesso (in particolare i contatti degli iscritti alla mailing list) ma dall'altro comporta il pericolo di perdere tutto il proprio lavoro nel caso di danni o malfunzionamenti dell'hardware.